Molte donne soffrono di sindrome dell’ovaio policistico (PCOS) hanno problemi con il loro peso. Oltre il 50% delle donne con PCOS sono in sovrappeso o obese e la maggior parte di esse hanno  problemi con la perdita di peso. Questo problema è legato alla insulino-resistenza, una condizione che colpisce un gran numero di donne con PCOS.

L’insulina è ruolo principale per controllare i livelli di zucchero nel sangue. In questo processo, vi sono poche molecole prendono parte. Sono glucosio, insulina, Myo inositolo e D-chiro-inositolo. D-chiro-inositolo e Myo-inositolo sono collegati a un’altra molecola chiamata phosphoglycan girando rispettivamente DCI IPG e MYO IPG. Entrambi si ancorano fuori dalla cella in attesa di rispondere all´ insulina. Le cellule coinvolte nel processo sono cellule muscolari e adipose e cellule zigote delle ovaie che producono il testosterone. Il pancreas rilascia insulina come una risposta di alti livelli di zucchero nel sangue. Questo dice al corpo di iniziare ad assorbire lo zucchero dal sangue. Poi DCI-IPG e MYO-IPG vanno nelle cellule per rispondere all’insulina. DCIM IPG dice alle cellule di bruciare o di conservare zucchero  e MYO-IPG dice alle cellule di produrre testosterone. Quando lo zucchero è utilizzato il livello di insulina scende e le cellule zigote smettono di fare il testosterone. In caso di assenza di DCI-IPG, solo MYO-IPG è lasciato per la risposta insulinica, causando uno squilibrio ormonale. No disponibilità di glucosio significa alti livelli cronici di insulina e le cellule zigotee stanno costantemente producendo testosterone. In questo caso, prendendo un integratore DCI può contribuire a risolvere questa carenza.

Eccesso di zucchero nel sangue implica normalmente una carenza di zucchero nelle cellule, il che significa che le cellule sono costantemente affamate di energia, e questo porta alla fame e alle voglie.

Pertanto, la resistenza all’insulina nelle donne con PCOS hanno come conseguenza livelli più alti di testosterone, che porterà alla perdita di capelli, la crescita dei peli superflui nel corpo, acne, la distribuzione adiposo maschile, interrotto o assenza di ciclo mestruale e infertilità; e alti livelli di insulina che rendono queste donne piú affamate  del solito.

Alti livelli di insulina e testosterone interferiscono con il normale sviluppo del follicolo nelle ovaie. Di conseguenza molti follicoli tendono a sviluppare, ma non sviluppano pienamente.

L’eccesso di grasso può peggiorare la resistenza all’insulina, quindi perdere peso, anche se è difficile, in grado di ridurre l´alto livello di insulina. Perché il sovrappeso nelle donne con PCOS è prodotto per un ormone maschile, il grasso tende a cumulare nell’addome, dando alla donna una “forma di mela”, piuttosto che una “forma a pera” (più comune nelle donne in sovrappeso).

apple shape vs pear shape

Ridurre il livello di insulina puó essere ottenuto con l’aggiunta di una sana abitudine allo stile di vita, come una dieta a basso indice glicemico, praticando esercizio fisico regolare, aumentando il numero di pasti (meglio cinque piccoli pasti che tre grandi).