hydroxytyrosol

olive-hydroxytyrosol-euronutra olive

Proprietà

Formula:
Nome chimico:
Peso molecolare:
Numero CAS:
EINECS number:
Aspetto:
Scioglimento point:
Solubilità in acqua:
Melting point:
Solubility in water:
C8H10O3
4-(2-Hydroxyethyl)-1,2-benzenediol
154.16
10597-60-1
211-394-0
Liquido chiaro e debole da giallo a giallo
174 ° C (345 ° F; 447 K)
5 g / 100 ml
ca. 230 ºC
5 g / 100 ml

Che cosa è Euronutra hydroxytyrosol?

L’idrossittirorosolo è il fenolo più importante nelle olive. È presente nel frutto e nelle foglie dell’olivo (Olea europaea L.) appartenente alla famiglia delle Oleaceae. Ha una forte capacità antiossidante che raddoppia quercetina, quando la pulizia radicali liberi. L’idrossittirolo svolge un ruolo importante nella protezione delle lipoproteine a bassa densità e contribuisce a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari. I fenoli più comuni nell’olio extra vegetale sono l’oleuropeina non polare e ligstroside aglyconen e loro derivati. Si formano nelle olive, mediante una rimozione enzimatica del glucosio, dal composto polare madre oleuropeinglycoside. I prodotti finali dell’idrolisi dell’oleuropeina e delle aglycons ligstroside nell’olio d’oliva sono i composti polari, rispettivamente idrossitirosol e tirosolo. I prodotti finiti dell’idrolisi, dell’oleuropeina e della paglia nell’olio d’oliva sono rispettivamente i composti polari idrossicarosolo e tirolo. It ha una forte capacità antiossidante che raddoppia la quercetina, quando si eliminano i radicali liberi. L’idrossittirolo svolge un ruolo importante nella protezione delle lipoproteine a bassa densità e contribuisce a ridurre il rischio di malattie cardiovascolari.

 

Occorrenza naturale

L’idrossittirolo si trova nel suo stato originale in forma di olio, acetato o come parte di composti più complessi come oleaceina, oleuropeina e sorprendente. L’oleuropeina è responsabile del sapore amaro delle olive e diminuisce con la maturazione e il passaggio ad una forma non glicosilata, oleuropeina-aglycon per idrolisi enzimatica, e alla fine viene convertito in idrossitirolo, che è un indicatore per la maturazione delle olive.

Attività fisiologica

L’idrossittirolo è uno degli antiossidanti naturali con la più alta attività fisiologica.

Idrossitirosolo e antiossidante e eliminazione dei radicali liberi

L’antiossidante idrossitirosol di Euronutra è stato valutato utilizzando il DPPH radicale libero stabile.

La capacità di evacuazione dei radicali dei singoli polifenoli presenti nell’estratto (verbascoside, idrossitirosolo e acido caffeico) è stata confrontata con acido ascorbico e oleuropeina. Il verbascoside si è rivelato essere cinque volte più attivo rispetto all’oleuropeina.

I polifenoli idrossitirosol di Euronutra sono stati testati per la loro attività di lavaggio sull’anione superossido, una specie di ossigeno attivata. Questo modello imita da vicino la situazione in vivo, poiché la formazione dell’anione superossido avviene nei tessuti e nelle cellule ed è, ad esempio, innescata dall’esposizione ai raggi UV della pelle.

Questi dati sono correlati a uno studio indipendente che mostra che verbascoside supera l’acido caffeico o l’idrossitirosolo, sia individualmente che in miscele equimolari, nei test antiossidanti

Il ruolo di Euronutra

Euronutra è pronta ad assistere i propri clienti nell’ottenere le autorizzazioni necessarie per i loro prodotti.

                                                                                                                                                                                                                                 

 Soluzioni salutari di alta qualità richiedono sostenibilità

Gli ingredienti sostenibili sono l’unico modo che funziona per Euronutra. Per questo, la nostra azienda lavora a lungo termine con agenti locali e centri di ricerca sono sempre alla ricerca delle migliori materie prime migliorando l’impatto sulla raccolta, producendo cercando di migliorare la vita di tutti gli attori coinvolti nella cerchia del prodotto fino al consumatore finale. Carob viene raccolto in Spagna che cresce su alberi non irrigati senza l’uso di pesticidi o fertilizzanti. La ricerca delle migliori varietà, terre e persone ha richiesto decine di anni, ma ci offre una materia prima sostenibile, un fornitore e un pianeta migliore per le prossime generazioni. L’uso di tecnologie solubili in acqua e tecnologie delicate di prossima generazione  minimizza l’impatto che le attività industriali attualmente